Garanzia, Variabilità, Segnalazioni, Recesso, Sostituzione

Garanzia

La garanzia fornita da ProLab Materials Srl copre i difetti di fabbrica, su ogni etichetta è apposta la scadenza del prodotto.

Le resine UV per stampanti 3D, anche chiamati fotopolimeri, sono prodotti tecnici deperibili. Per natura i fotopolimeri sono soggetti a naturale degrado, poichè sono sensibili a luce ambientale (solare) e artificiale (luce visibili e UV), sono sensibili a sbalzi termici e a fonti di energia (termolabili) e sono soggetti ad assorbimento di umidità (igroscopici). Questi prodotti possono avere una data di scadenza da 2 a 12 mesi, a partire dalla data di produzione del lotto, a seconda dell’instabilità intrinseca. E’ necessario seguire bene le indicazioni di stoccaggio presenti nelle schede tecniche per evitare di invalidare la garanzia del prodotto.

Inquanto professionista il cliente è tenuto a verificare preventivamente che le caratteristiche dei prodotti tecnici ordinati riscontrino le proprie esigenze e siano compatibili col proprio sistema di stampa 3D; il cliente è responsabile della scelta e della rispondenza delle caratteristiche degli stessi alle proprie esigenze.

La garanzia non copre danni e/o malfunzionamenti dovuti ad uso improprio, manomissioni, incuria, o anche ad omessa od insufficiente manutenzione.

Variabilità delle Stampanti 3D

 Nel processo di stampa 3D con resine ha luogo la reazione chimica di indurimento, detto curing, che porta a generare nuovi legami per la creazione di un oggetto solido. Come tutte le reazioni chimiche il curing è dipendente dalle variabili ambientali (Luce, calore, umidità, inquinanti). Nel processo di stampa 3D vanno aggiunte le variabili dipendenti direttamente dalla stampante che non sono sotto controllo del produttore della resina: le tecnologie differenti, la variabilità costruttiva da una stampante all’altra, le impostazione dei parametri costruttivi, l’usura consumabili, il depotenzialmento sorgente, la taratura macchina dipendente dall’operatore, le differenze costruttive fra i vari modelli virtuali 3D e relativa interpretazione dei software utilizzati per la gestione di stampa, nonchè l’interpretazione degli slicer/driver/firmware della stampante.

Data la presenza di un numero elevato di variabili, non è possibile garantire il funzionamento delle resine uv a priori sui sistemi di stampa 3D. Ogni valore, guida, indicazione di stampa sul funzionamento della resina, fornita da ProLab Materials S.r.l. sarà a carattere puramente indicativo. L’utilizzatore dovrà calibrare la propria stampante, testare il funzionamento della resina, verificare autonomamente i parametri più corretti da utilizzare modello per modello, sulla base della propria esperienza e sulla base della conoscenza della propria stampante 3D.

Segnalazioni

Per qualunque dei seguenti motivi, difetti di conformità, sostituzione o reclami il cliente dovrà presentare segnalazioni tramite mail PEC alla PEC di ProLab, indicando i seguenti dati:

  • Nome:
  • Cognome:
  • Cellulare:
  • Azienda:
  • N° Ordine:
  • Fattura di Riferimento:
  • Tipologia di Motivazione:
  • Descrizione Esaustiva della segnalazione:

Nel più breve tempo possibile vi ricontatteremo per prendere accordi. Saranno respinti al mittente merci pervenute senza preventivo accordo fra le parti.

Recesso

Il diritto di recesso è riservato esclusivamente ai consumatori (persone fisiche, privati cittadini la cui vendita sia effettuata con scontrino fiscale) e non può essere esercitato dal professionista (persona giuridica e/o dalle persone fisica che agisca per scopi riferibili all’attività professionale eventualmente svolta). Il diritto di recesso non è quindi applicabile agli acquisti effettuati sullo Store di ProLab Materials inquanto vendita esclusiva a Professionisti, secondo quanto definito dal codice del consumo e dal codice civile.

Sostituzione

Il cliente ha facoltà di chiedere la sostituzione di beni acquistati per i seguenti motivi:

  1. Merce non corrispondente a quanto ordinato, ovvero diversa da quanto descritto sulla conferma d’ordine.
  2. Merce danneggiata durante il trasporto, con apposta dicitura “con riserva di controllo..” e se assicurata con servizio MBE SafeValue.
  3. Merce difettosa, ovvero difetti di conformità relativi alla fabbricazione, entro il periodo di garanzia.

Previa verifica, il prodotto potrà essere sostituito con uno uguale, equivalente o superiore secondo il giudizio di ProLab. La garanzia del bene sostitutivo sarà la stessa del bene sostituito. In caso di difficoltà di reperimento di prodotto sostitutivo, ProLab potrà adempiere alle condizioni contrattuali con nota di credito e rimborso.

Per le descrizioni delle casistiche, le modalità e per i i termini contrattuali leggere le condizioni generali di vendita.

Condizioni Generali di Vendita